L’energia delle parole

 

Sempre parlando in tema di energia e di parole, forse già saprai che le parole hanno energia propria e determinate vibrazione (come tutto nell’universo)

Quindi, se vuoi drasticamente calare i tuoi livelli di energia ed essere sempre stanca, devi continuare ad utilizzare parole a bassa vibrazione come: ansia, arrabbiata, costoso, criticare, debole, difficile, duro, idiota, infelice, malattia/malato, paura, pigro, problema povero, triste, vecchio ecc…

Queste sono parole che andrebbero depennate dal nostro vocabolario quotidiano. Certo, quando ce’ vo’ ce vo’ (non so bene se si scrive cosi, opps), ma la vera discriminante è la frequenza con cui generalmente utilizziamo i vocaboli sopra.Poi ci lamentiamo come mai alla sera siamo sempre stanchi? E certo, perché parliamo male!!! 

Tanto è vero che, da quando ho scoperto questa cosa ed ho iniziato ad eliminare queste parole, i miei livelli di energia sono visibilmente aumentati e non sono più così stanca come prima. Ti sembrano stupidate?

Può essere. Però ti suggerisco una cosa: tentar non nuoce. Provaci per un mesetto e poi fammi sapere come sei cambiata!!!

Tutte le persone che hanno partecipato ai miei corsi di formazione, mi ringraziamo per queste preziose pillole.

Quindi, oggi ti invito ad utilizzare di più parole come: facile, coraggio, ricchezza, amore, gioia, abbondanza, bene, salute, energia ecc..

TI ASPETTO GIOVEDÌ NELLA DIRETTA PER APPROFONDIRE IL DISCORSO E CONOSCERE ANCHE COME LE FRASI CHE DICIAMO REGOLARMENTE SONO TOSSICHE PER IL NOSTRO CORPO!